Bed & Breakfast Casa Rovai Firenze nel centro storico al Duomo

Prenota direttamente sul nostro sito, risparmia fino al 15%

Prenota ora

Arrivo
Partenza
Notti
Camere
Ospiti

Camera Chimera del bb Casa Rovai Firenze centro

La stanza doppia “Chimera” del nostro b&b a Firenze si trova al 2° piano completamente rinnovato nel 2015. E' una bella stanza con vista sulla corte interna del palazzo fiorentino e dispone di letti in memoryfoam, scrivania, tv LCD, wi-fi, aria condizionata, termosifoni centralizzati, bagno privato interno con doccia, asciugacapelli e armadio con cassaforte.

Servizi in camera

La pulizia giornaliera è effettuata tutte le mattine dopo le ore 10 e il cambio lenzuoli e asciugamani viene effettuato ogni 3 pernottamenti. Per cambi extra addebitiamo 5 euro a persona.

La storia della Chimera

La “Chimera” è un mostro della mitologia greca che sputava fuoco descritto anche nell' Iliade:

 

« ...Era il mostro di origine divina,
leone la testa, il petto capra, e drago
la coda; e dalla bocca orrende vampe
vomitava di foco: e nondimeno,
col favor degli Dei, l'eroe la spense... »

 

(Iliade, VI, 180-184, trad. V. Monti)

 

Un gruppo di artigiani etruschi del V secolo nella zona di Arezzo riprodusse la Chimera in una statua di bronzo e la seppelirono per preservarne lo stato, rinvenuta poi nel 1553 durante la costruzione di fortificazioni medicee.

 

Il Granduca di Toscana Cosimo I de' medici la reclamò per la sua collezione e la espose per un periodo pubblicamente nella sala Leone X in Palazzo Vecchio. Successivamente trasferita presso lo studiolo del Granduca a Palazzo Pitti come riportato nella sua biografia di Benvenuto Cellini.

 

Nel XVIII secolo, grazie al ritrovamento della coda rinvenuta da Giorgio Vasari, fu restaurata e riportata alla sua forma originale.

 

Nel 1718 fu trasportata nella Galleria degli Uffizi e in seguito spostata presso il Palazzo della Crocetta, oggi il Museo archeologico di Firenze.

 

© 2010-2017 | powered by dotflorence.com | SmartHotel Project